L'implantologia dentale è dolorosa?

Oggi rispondiamo ad una domanda che i pazienti mi rivolgono spesso: l’implantologia dentale è dolorosa? La risposta è NO! E vi spiego perché.

Oggi possiamo progettare la posizione e la tipologia degli impianti dentali direttamente al computer, prima di intervenire in bocca e in base alla quantità e tipologia ossea del paziente. Valutazione che facciamo attraverso una TAC e ad un progetto della posizione dei denti futuri.

Tutto questo è possibile grazie alla chirurgia computer guidata, che attraverso l’ausilio di modernissimi e sempre più evoluti software dedicati, ci consente di pianificare attraverso il computer, passo dopo passo, ogni fase del trattamento chirurgico implantare, evitando l’utilizzo del bisturi e delle suture e riducendo al minimo i sintomi post operatori.

Vediamo insieme i vantaggi dell’implantologia computer guidata:

– Mini invasività

Questa tipologia di intervento non prevede l’utilizzo di bisturi e punti di sutura, per questo è meno invasivo rispetto agli interventi di implantologia tradizionale.

– Controllo della posizione dell’impianto e della protesi.

Grazie all’aiuto del computer, l’odontoiatra e l’odontotecnico riescono a lavorare con grande precisione determinando la posizione degli impianti in modo che il lavoro finale risulti più estetico.

– Possibilità di poter eseguire il carico immediato.

Grazie alla minore invasività, l’implantologia computer guidata permette spesso di eseguire l’applicazione di una protesi provvisoria fissa sugli impianti nell’arco delle 24 ore dal loro inserimento (carico immediato).

– Necessità di un solo intervento chirurgico.

Tutto il trattamento chirurgico viene effettuato in un unico intervento, senza necessità quindi di ripetere fastidiose anestesie e procedure chirurgiche.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci cliccando qui.